ANAAO ASSOMED PIEMONTE

ASSOCIAZIONE MEDICI DIRIGENTI

ANAAO ASSOMED PIEMONTE - ASSOCIAZIONE MEDICI DIRIGENTI

Un mirino contro gli sprechi. La mappa Anaao per stanare sprechi e inefficienze. IL SOLE 24 ORE SANITA’ N.35/2016

images (4)Capitale umano da valorizzare, più spazio a territorio e prevenzione.
Lo studio è stato realizzato da:
Chiara Rivetti (Segreteria Anaao Assomed Piemonte), Domenico Montemurro (Responsabile Nazionale Anaao Giovani), Maddalena Zippi (Responsabile Anaao Giovani Lazio), Saveria De Vito (Avvocato), Ilaria Vescarelli (Anaao Assomed Umbria), Pierino di Silverio (Direttivo Nazionale Anaao Giovani), Maurizia Gambacorta (Anaao Giovani Umbria), Gabriele Romani (Anaao Giovani Emilia Romagna)
Leggi il testo su Il Sole 24 Ore Sanità n.35_2016

Rinnovo contrattuale, Anaao: «Nelle aziende c’è un tesoretto da 361 mln da recuperare»

downloadPer il rinnovo del Contratto nazionale della dirigenza del ruolo sanitario ci sarebbe un «tesoretto» di centinaia di milioni di euro (oltre 361 mln). È questo l’ordine di grandezza delle risorse dei fondi contrattuali delle aziende sanitarie, sottratte da recenti leggi, ma anche da errori di applicazione e interpretazione da parte delle aziende stesse. Risorse che rappresenterebbero una boccata d’ossigeno per il rinnovo del contratto, che non può fare affidamento solo su quanto metterà a disposizione il Governo nella prossima legge di bilancio. L’Anaao Assomed, numeri alla mano, spiega in uno studio a cura di Giuseppe Montante, vicesegretario nazionale di Anaao Assomed , tutti i passaggi che hanno portato alla decurtazione.
Leggi il testo completo su Il Sole 24 Ore Sanità.it

Pensione anticipata, «Ape social» gratuita fino a 1.500 euro

images (1)Almeno in versione soft i precoci ci saranno. Anche se le risorse finali per il pacchetto pensioni si dovessero ridurre a 1,5-1,7 miliardi rispetto ai 2 miliardi finora ipotizzati. Ieri il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, ha spostato di 24 ore la convocazione del tavolo sindacale. Una scelta legata alla decisione di varare la Nota di aggiornamento al Def solo questa sera.
Leggi l’articolo completo su Il Sole 24 Ore.it

Assistenza domiciliare. Cantone “bacchetta” chi fa le gare per i servizi: “Basta con i lotti unici. Così non c’è vera concorrenza”

imagesL’intervento del presidente dell’Anac dopo numerose segnalazioni pervenute all’Autorità da parte di “piccoli” operatori del terzo settore che con la logica del lotto unico di affidamento vengono di fatto tagliati fuori dalla possibilità di aggiudicarsi almeno uno dei servizi messi a bando. Per Anac le gare a lotto unico “comportano l’introduzione di barriere all’accesso e determina forti restrizioni della concorrenza”.
Leggi l’articolo completo su Quotidianosanità.it

Torna lo spettro del deficit. Il Mef certifica 1,2 miliardi di disavanzo (ante tasse locali) nei bilanci sanitari regionali. Crolla spesa personale ma crescono farmaci e sanità convenzionata

downloadI dati dell’ultimo monitoraggio della Ragioneria dello Stato sulla spesa sanitaria nazionale. Alla fine il Ssn ha i conti in regola ma solo perché i buchi di gestione li abbiamo pagati noi con l’aumento di aliquote locali o con l’uso di altre risorse regionali. La spesa per il personale passa da un incremento annuo del periodo del 2,9% nel periodo 2006/2010 a un meno 1,2% annuo dal 2011 al 2015. Sulla farmaceutica l’allarme è su quella ospedaliera (quella in farmacia è invece in calo) dove pesano i nuovi farmaci per l’epatite C.
Leggi l’articolo completo su Quotidianosanità.it

La salute delle persone è il bene supremo del Paese: da Gimbe l’Osservatorio sulla sostenibilità del Ssn

errori-mediciIl Rapporto GIMBE sulla sostenibilità del Ssn , presentato lo scorso giugno in Senato, ha quantificato per il 2025 un fabbisogno 200 miliardi di euro, cifra che può essere raggiunta con l’apporto congiunto di tre “ingredienti”: adeguata ripresa del finanziamento pubblico, piano nazionale di disinvestimento dagli sprechi (stimati in oltre € 24 miliardi/anno) e incremento della quota intermediata della spesa privata.
Leggi l’articolo completo su Il Sole 24 Ore Sanità.it

Pensioni, platea più ampia per l’Ape a costo zero

images (1)Non solo disoccupati di lungo corso senza più ammortizzatori sociali e lavoratori con disabili in famiglia o in particolari situazioni svantaggiate. Sarà più ampia la platea dei soggetti “over 63” che potranno optare per l’uscita anticipata verso la pensione attraverso il prestito bancario assicurato a costo zero (grazie a un bonus fiscale), il cosiddetto Ape social.
Leggi l’articolo completo su Il Sole 24 Ore.it

Professioni sanitarie. Medici e dentisti tra i più “attenti” alla disciplina. Loro il maggior numero di ricorsi alla Cceps

ospedale-santa-maria-misericordia-camici-bianchi20100511_73711Seguono i farmacisti (13%) i veterinari (7%), gli iscritti all’Ipasvi (2%). A fornire tutti i dati numerici sui procedimenti disciplinari è stato, questa mattina a Verona nel seminario della Commissione Albo Odontoiatri Fnomceo, e il Ministero della Salute, per voce di Maria Teresa Camera, Dirigente della Direzione Generale delle Professioni Sanitarie e Segretario della CCEPS per il quadriennio 2011-2015.
Leggi l’articolo completo su Quotidianosanità.it