Anaao Assomed Piemonte News

Rassegna stampa regionale di oggi venerdì 17 maggio

NOTIZIE SANITARIE REGIONALI
Corriere Torino – Partorisce con cisti nella milza Solo due casi al mondo
Repubblica Torino – Molinette e Sant’Anna alleati per salvare mamma e neonata
Stampa Torino – Parto record per una giovane mamma con una cisti di 18 centimetri nella milza
SANITA’ ALESSANDRIA
Stampa Alessandria – Mammografie gratuite L’importanza di arrivare prima
Stampa Alessandria – Lite sul risarcimento per il dito amputato alla neonata – Ditino amputato dopo la nascita Ai genitori il risarcimento non basta
Vita Casalese – Assessorato alla Sanità
SANITA’ BIELLA
Eco di Biella – Lavoro, investimenti e sanità
Eco di Biella – Medici di base, incentivi per chi sceglie la montagna
SANITA’ CUNEO
Stampa Cuneo – Piattaforma svela i residui di farmaci negli alimenti
SANITA’ NOVARA E VERBANIA
EcoRisveglio – Arriva da Torino il nuovo primario di oculistica Protti Romolo EcoRisveglio – Fascicolo sanitario “quasi” disponibile
Stampa Novara-Vco – Città della salute Il via libera al progetto si decide oggi a Roma – Città della salute, oggi è il giorno decisivo
Stampa Novara-Vco – Un microscopio a Ematologia grazie all’Ail – Un super microscopio a Ematologia grazie alla raccolta fondi dell’Ail
SANITA’ TORINO
Metro Torino – Parto miracoloso alle Molinette
Valsusa – Ospedali Susa e Briancon, le prime visite “in remoto”
SANITA’ VERCELLI
Notizia Oggi Borgosesia – Nicola Cariato nuovo primario di ortopedia
Stampa Vercelli – “Sarà un modello per tutto il Piemonte”
Stampa Vercelli – Incentivi ai medici nelle zone montane
QuotidianoSanità.it – Radiologia domiciliare per malati cronici e non autosufficienti. Esteso a tutto il Piemonte il progetto R@dhome
TorinoOggi.it – Radiologia domiciliare per i malati cronici e i non autosufficienti
TorinoOggi.it – Firmata convenzione Lilt-Città della Salute: i medici in formazione specialistica potranno effettuare visite di prevenzione oncologica sul territorio torinese

Leggi gli articoli

L’Ospedale, panacea di tutti i mali.

In Pronto Soccorso gli operatori si occupano di tutto, dalle urgenze cliniche al supporto sociale. Il rischio clinico aumenta e di fronte ad un evento avverso non c’è nulla che salvi gli operatori da inchieste, giudizi sprezzanti e gogna mediatica.

Un giorno di ordinaria burocrazia

Primo giorno di lavoro nel nuovo ospedale.

Sono specialista da 10 anni. Vado in sala operatoria, i solerti infermieri stanno preparando il paziente per l’intervento. Conosco il caso e sono un operatore esperto: ho già eseguito un migliaio di interventi di routine di questo tipo.

Mi presento al paziente, verifico anamnesi, esami e consenso e saluto i collaboratori: conosco già la squadra con cui lavorerò.

Emergenza urgenza: carenza di personale. Anaao incontra l’Assessore alla Sanità.

Venerdì 10 Maggio, Anaao Assomed Piemonte, incontrerà l’Assessore alla Sanità Dott. Saitta, che ha accolto la nostra richiesta di incontro urgente per discutere della drammatica carenza di personale nei servizi di emergenza-urgenza.
Presenteremo nel dettaglio le proposte inviate in Assessorato nel documento allegato.