fbpx

Un ospedale senza medici è come un’orchestra senza musica

Per questo motivo, martedì 23 giugno, abbiamo manifestato sotto il palazzo della Regione, accompagnati dal jazz della Bandakadabra, per chiedere che venga riconosciuta la dignità della nostra professione.

Un ospedale senza medici è come un'orchestra senza musica

Un ospedale senza medici è come un'orchestra senza musica. Per questo motivo, martedì 23 giugno, abbiamo manifestato sotto il palazzo della Regione, accompagnati dal jazz della Bandakadabra, per chiedere che venga riconosciuta la dignità della nostra professione

Pubblicato da Anaao Assomed Piemonte su Giovedì 25 giugno 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *