Rassegna stampa nazionale di venerdì 14 settembre

Selezione delle notizie a cura dell’Ufficio stampa #anaaoassomed

ANAAO SULLA STAMPA
Carenza medici. Anaao: “Tra pensionamenti e nuovi ingressi il saldo è negativo. Nei prossimi 5 anni ne mancheranno 20mila. Intervento di Chiara Rivetti (Segretaria Anaao Piemonte) e Simone Agostini (Anaao Giovani Piemonte).
QUOTIDIANO SANITÀ

Violenza a Castellammare. Dottoressa fratturata. L’Anaao giovani chiede più poteri per le guardie giurate. Commento di Pierino Di Silverio, Responsabile Nazionale Settore Anaao Giovani.
QUOTIDIANO SANITÀ 

PIEMONTE. Decisione del Tar Piemonte. Stop alle prescrizioni dei medici privati. Il commento di Chiara Rivetti (Segretaria Anaao Piemonte)
CORRIERE TORINO 

SANITÀ
Se non disdici la visita alla fine la paghi cara. Tra il 5 e il 10 per cento degli esami salta per colpa dei pazienti. Così le Regioni vanno al contrattacco e spediscono a casa i bollettini postali.
IL VENERDI DI REPUBBLICA

Medici, studiate la cura per parlare ai pazienti.
IL VENERDI DI REPUBBLICA

I sindacati: “Grave la condizione dei servizi sanitari e socio-sanitari in troppe realtà del sud”. Camusso, Furlan, Barbagallo il 19 settembre a Salerno all’Assemblea per i quaranta anni della riforma sanitaria.
IL DUBBIO

PENSIONI
Sfida Lega-M5S in ballo ci sono 5 miliardi. L’uscita a 62 anni per i grillini può togliere risorse al “reddito”. I pentastellati puntano ancora sull’età minima a 64 anni.
IL MESSAGGERO – leggi l’articolo

VERSO LA MANOVRA
Dai tagli solo 4-5 miliardi. La prospettiva di coperture ridotte aumenta le tensioni nella maggioranza e verso Tria.
IL SOLE 24 ORE 

RIFORMA PA
Via libera al ddl PA. Assunzioni nella PA e imprente digitali contro gli assenteisti. Il ddl “concretezza”. Primo si dal governo al testo che apre il turn over al 100% nelle Pa centrali e anticipa le assunzioni (80%) per digitalizzazione, appalti, investimenti e fondi strutturali.
IL SOLE 24 ORE

Sblocco del piano Madia. Precari, deroga ai tetti per far partire tutte le stabilizzazioni.
IL SOLE 24 ORE

Leggi gli articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *