fbpx

Anaao Assomed Piemonte News

I risultati del sondaggio su asili e materne: quale servizio per i medici?

Anaao Assomed Piemonte e Nursind Piemonte hanno proposto ai propri iscritti un sondaggio per valutare le difficoltà nel conciliare famiglia e lavoro. In particolare il sondaggio ha fotografato l’offerta dei nidi e delle scuole d’infanzia (materne) mettendo in luce le gravi difficoltà per chi lavora in sanità nel gestire i figli piccoli.

Leggi il risultato del sondaggio

Carenza medici. Sono anni che l’Anaao denuncia i rischi di scelte sciagurate della politica

Gentile Direttore,assistiamo basiti alle dichiarazioni dell’assessore Icardi (Medici in pensione a 70 anni e specializzandi a contratto al 3° anno”. Le Regioni chiedono emendamenti al Milleproroghe. Intervista al coordinatore della Commissione Salute, Icardi) secondo il quale, le politiche sciagurate in ambito sanitario e...

Ancora sul Pronto Soccorso privato

Il caso del reparto di Ortopedia di Novi Ligure in cui tutti gli ortopedici che vi lavoreranno, ad eccezione del Direttore di SC, saranno  medici del privato accreditato, citato dall’Assessore Icardi a sostengo di una maggiore apertura al privato, non...

Aggressioni medici: ne hai mai subito una?

Hai mai subito un’aggressione fisica o verbale?
Hai mai assistito ad un’aggressione ai danni di un tuo collega o una collega?
Quali soluzioni ritieni più utili per affrontare questa emergenza?

È di pochi giorni fa la notizia dell’ennesima aggressione ai danni di un medico, ancora una volta al Sud.

Siamo ormai in un vero e proprio stato di emergenza e l’escalation non sembra fermarsi.
Per tenere alta l’attenzione, è importante anche il supporto di dati che forniscano al Governo, alle istituzioni e all’opinione pubblica le reali dimensioni di questo fenomeno.

Ti preghiamo, pertanto, di rispondere a questo breve questionario in forma anonima.

Rispondi al sondaggio

Se questa non è una beffa

Dopo 13 anni di precariato allo zooprofilattico di Torino, per le colleghe veterinarie (entrambe di 40 anni e con 3 figli) ci sarà in concorso per la stabilizzazione, ai senso della legge Madia, ma i posti disponibili per loro sono in Liguria e a Vercelli. Che lavoro hanno fatto a Torino per 13 anni, se poi non servono più?

La lettera al Direttore Ferrari