Medicina sempre più femminile. Ma non a tutti i livelli e non tutte le attività.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *