Categoria: News

Rassegna stampa di oggi mercoledì 19 dicembre

NOTIZIE SANITARIE REGIONALI
Lo Spiffero – Manager Asl in fuga dal Piemonte
CronacaQui Torino – Il sogno del “nuovo” Koelliker «Tornare a essere ospedalino»
Repubblica Torino – II Koelliker guarda al futuro stop alla causa da 10 milioni
Stampa Torino – Prenotazioni, in bilico il Centro unico
SANITA’ ASTI
Quotidianosanità.it – Asl At, presentate le Linee Strategiche aziendali
Stampa Asti – Presentato il piano “F.i.d.u.c.i.a” con le linee strategiche aziendali
Stampa Asti – Summit sanità: Alparone lascia a sorpresa la guida Asl
SANITA’ BIELLA
Stampa Biella – Il direttore Bonelli all’Asl di Varese Probabile l’arrivo di un commissario
SANITA’ TORINO
La Nuova Voce – Consiglio aperto, Vietti polemico: “Essere presi in giro non è piacevole”
La Nuova Voce –  Nuovo ospedale, slitta l’apertura all’estate 2019

Leggi gli articoli

Compleanno Ssn, Palermo (Anaao): «Contratto medici subito e 10mila assunzioni. Altrimenti le liste d’attesa le misuriamo in anni». SANITA’24

Intervista a Carlo Palermo, segretario nazionale di Anaao Assomed. Il 40° compleanno del Servizio sanitario nazionale lo festeggiano anche i medici, «nonostante tutto». Ma dopo le celebrazioni e le strette di mano, si torna all’insostenibilità delle condizioni di lavoro quotidiane. «Le...

Pensioni d’oro, Cavallero (Cosmed): «No al taglio di un diritto acquisito. È un gravissimo precedente da contrastare. Andremo alla Corte Costituzionale» – SANITA’ INFORMAZIONE

«Le pensioni d’oro vanno tagliate, e su questo non si discute». Il vicepremier Luigi Di Maio è perentorio, e dice di essere sicuro di trovare un accordo con la Lega. Un intervento di equità sociale, com’è stato definito da più parti, con...

Giuseppe Esposito è stato eletto in Piemonte!

Il Responsabile Regionale Anaao Giovani per il Piemonte per il quadriennio 2018-2022 è Giuseppe Esposito, al suo primo mandato. Mi presento Mi sono laureato a Cagliari, e ho scelto Torino come sede della mia formazione specialistica. Durante i 6 anni...

Comunicato Stampa Settore Anaao Giovani Piemonte: Assunzione degli specializzandi all’ultimo anno di formazione. Emergenza o programmazione?

COMUNICATO STAMPA SETTORE ANAAO GIOVANI PIEMONTE  Assunzione degli specializzandi all’ultimo anno di formazione. Emergenza o programmazione? Anaao Giovani Piemonte intende esprimere delle perplessità relativamente alle novità che portano con sé il ddl semplificazione e i relativi comunicati stampa dell’assessore regionale...

Sanità, contratti e organici al palo: così il pubblico collassa, il privato soffre. E dilaga la pratica dei medici “a gettone”. Intervista a Carlo Palermo su IL FATTO QUOTIDIANO

Dal 2008 ogni medico ha perso dai 20 ai 30mila euro. Gli scatti di carriera sono bloccati e gli straordinari non sono retribuiti. Il contratto non recepisce ancora la direttiva europea sull’orario che impedisce abusi. Per questo, sono sempre più...

Se la lista d’attesa è troppo lunga il medico non potrà lavorare nel privato. Intervista a Carlo Palermo: “Un regalo alle cliniche private”. LA STAMPA

Il blocco dell’attività libero professionale se si superano i tempi massimi di attesa non piace ai medici e Carlo Palermo, segretario del sindacato dei camici bianchi ospedalieri Anaao spiega perché nell’intervista rilasciata a Paolo Russo su La Stampa. Leggi l’articolo...

Ci sarà pure un giudice a Berlino!

Oggi 5 dicembre 2018 il TAR Piemonte si esprime sull’impugnazione sostenuta dall’ Anaao Piemonte e presentata dal sindacato SMI della DGR di Giugno 2018 che permetterebbe al privato accreditato di prescrivere visite ed esami mutuabili, attraverso le ricette dematerializzate (DEMA)....

Chi ci guadagna se la sanità pubblica è in crisi?

“Quelli che si oppongono al welfare state non sprecano mai una buona crisi” Dice Naomi Klein. E noi usciamo ora da una “buona” crisi, chiamata piano di rientro. Ci sta guadagnando qualcuno? Qualcuno ha guadagnato? Per primo, e su tutto,...

Rimborso ai medici ex specializzandi: si riprende!

Da ieri pomeriggio è ripresa nella sede Anaao di Corso Vinzaglio la consegna degli assegni bancari ai medici ex specializzandi, che hanno vinto il ricorso patrocinato dall’Anaao Piemonte. I colleghi a cui, grazie alla sentenza del 23/9/2016 del Tribunale ordinario di Roma, è...

Adesione straordinaria allo sciopero: grazie!

Cari iscritti,

GRAZIE per aver scioperato in molti, moltissimi.

Abbiamo scioperato nonostante le perplessità sul metodo, nonostante il lavoro che alla fine è solo rimandato, nonostante i soldi decurtati.

Il disagio è troppo, ogni anno è peggio. E’ peggio per i turni sempre più pesanti, per il rischio di denunce, per il rischio di aggressioni, per i tagli al personale, per i servizi chiusi , per i concorsi deserti, perché nel privato si guadagna di più, perché fare il medico convenzionato è sempre più un’alternativa appetibile, perché non abbiamo un contratto da 10 anni.

Il 23 Novembre è stata una giornata importante, era una chiamata alle armi ed abbiamo risposto.

Ora aspettiamo i fatti. Dopo lo sciopero ci sono state precise aperture riguardanti il contratto da parte del Ministro e l’Assessore regionale ha espresso il suo sostegno.

Ma non ci faremo certo lusingare da facili promesse, da qualsiasi parte arrivino. Governo o Regione.

Finché non assisteremo a reali scelte a favore dei dirigenti, finché non sarà data priorità al pubblico, finché non ci sarà il contratto: la mobilitazione continua.

Per la nostra dignità di lavoratori e per il servizio sanitario pubblico.

Per Anaao Assomed Piemonte
La Segretaria Regionale Dott.ssa Chiara Rivetti