#ADESSOBASTA! Contratto in stallo. Peggioramento delle condizioni di lavoro. Carenza dei medici. Fuga nel privato. SENZA SOLUZIONI POSITIVE MEDICI E DIRIGENTI VERSO LO SCIOPERO NAZIONALE!

La Direzione Nazionale del 12 e 13 settembre ha dato mandato al Segretario Nazionale e all’Esecutivo Nazionale di valutare, insieme con le altre Organizzazioni sindacali, in caso di persistente assenza di soluzioni positive, la dichiarazione dello stato di agitazione insieme con ogni altra utile iniziativa, compresa una manifestazione nazionale che porti in piazza il disagio non più sopportabile delle nostre categorie, fino a 72 ore di sciopero nazionale entro il mese di novembre 2018.
Leggi il documento completo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *