Spesa sanitaria. “Decrescita” certificata dal Mef. Dal 2010 al 2016 – 0,1% annuo. Nei primi cinque anni del 2000 cresceva al ritmo del 7,5% l’anno. Spesa per il personale pesa sempre meno sul totale dei costi (-8,8%). Il rapporto della Rgs

L’analisi è della Ragioneria generale dello Stato, che ha pubblicato il rapporto “Monitoraggio della spesa sanitaria” 2017. Il contenimento di spesa, secondo la Rgs ha consentito anche la stabilizzazione di questa in rapporto al Pil, “nonostante le dinamiche di crescita fortemente ridimensionate per effetto della crisi economica”. Tutte le spese in calo, tranne quella per i farmaci innovativi.
Leggi l’articolo completo su Quotidianosanità.it

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *