TEMPARI: sentenza Tar Lazio è svolta giuridica fondamentale. Comunicato stampa Anaao Assomed

Il medico non è un esecutore che opera a comando ed il paziente non è solo una cartella clinica. Senza un patto con i professionisti non si riducono ne liste di attesa né costi. Prima la politica se ne rende conto, meglio è per tutti.Il testo della sentenza.
Leggi il comunicato stampa 

Asl e Aso, ecco i nuovi direttori

Otto conferme, qualche spostamento e nove new entry ai vertici delle aziende sanitarie e ospedaliere piemontesi. Falco alla Città della Salute, ma Zanetta resterà come consulente. Moirano resta fuori. Tutti i nomi designati dalla Regione
Leggi l’articolo completo su Lo Spiffero
Leggi anche San Luigi, il direttore fa le valigie (ancora prima di arrivare) (Lo Spiffero)
Piemonte. Nominati i nuovi direttori generali delle Asl (Quotidianosanità.it)

 

BURP del 24 maggio

I provvedimenti della settimana
Concorsi

Rinnovo contratto: i medici e dirigenti sanitari chiedono un incontro alle Regioni per superare lo stallo della trattativa.

Al presidente del Cinsedo, Stefano Bonaccini e al Coordinatore della Commissione salute delle regioni, Antonio Saitta, i sindacati hanno chiesto la disponibilità a verificare se esiste la volontà politica per arrivare in tempi brevi alla chiusura del contratto di lavoro 2016-2018.
Leggi il testo completo

Notizie regionali del 22 maggio

Sanità, scelti i nuovi direttori (anche per la prossima legislatura) (Lo Spiffero)

Contratto Governo. Anelli (Fnomceo): “Per la sanità è un buon inizio”

“In particolare – dice il presidente dei medici italiani – condividiamo il sostegno al Servizio sanitario nazionale e ai suoi obiettivi di universalità delle cure e di equità negli accessi, garantiti attraverso la solidarietà: la Sanità deve essere finanziata prevalentemente dal sistema fiscale, riducendo al minimo la compartecipazione dei cittadini”.
Leggi l’articolo completo su Quotidianosanità.it

Notizie regionali del 19 maggio

Leggi le notizie regionali

Elezioni online del Responsabile Regionale Anaao Giovani 2018-2022


Guarda il risultato delle elezioni

Elezioni per il rinnovo delle cariche aziendali Anaao Assomed Piemonte

Nel periodo compreso tra le ore 9 di venerdì 18 e le ore 17 di martedì 22 maggio 2018, dopo lo svolgimento di tutte le assemblee aziendali, avranno luogo, con il sistema informatico “ELIGO”, le votazioni aziendali online per le Aziende Sanitarie di seguito elencate:

1. Asl Città di Torino
2. Asl TO3
3. Asl TO4
4. Asl TO5
5. AOU Città della Salute e della Scienza
6. AO Mauriziano Umberto I di Torino
7. AOU San Luigi Gonzaga di Orbassano
8. Asl AL
9. AO SS. Antonio e Biagio e C. Arrigo di Alessandria
10. Asl AT
11. Asl NO
12. AOU Maggiore della Carità di Novara
13. Asl CN1
14. Asl CN2
15. AO Santa Croce e Carle di Cuneo
16. Asl VC
17. Asl BI
18. Asl VCO
19. ICS Maugeri
20. Istituto Auxologico

Ogni iscritto Anaao Assomed potrà esprimere il proprio voto, in tutta sicurezza e nel totale e certificato rispetto del segreto elettorale.

Nei giorni precedenti l’inizio delle elezioni on line (16 e 17 maggio), il sistema “ELIGO” invierà via mail a tutti gli iscritti le credenziali di accesso all’area di voto (user id e password) e le istruzioni per collegarsi al sistema.

Le credenziali saranno spedite dall’indirizzo notifica-eligo@evoting.it
ATTENZIONE: controlla che questa email non venga inserita erroneamente nella cartella SPAM o posta indesiderata della tua posta elettronica.

Lo scrutinio avrà luogo, dopo la chiusura delle votazioni, mediante conteggio elettronico delle preferenze confluite nell’urna digitale, con trasmissione dei risultati complessivi alla Segreteria Regionale e quelli di ciascuna Azienda ai rispettivi Presidenti di Commissione Elettorale.

Chi sapesse di aver cambiato di recente il proprio indirizzo email o di avere comunque un indirizzo diverso da quello fornito all’Anaao, invii entro le ore 12 dell’ultimo giorno di elezioni (22 maggio) il nuovo indirizzo alla segreteria regionale Anaao Piemonte (anaaopiemonte@gmail.com). Diversamente non riceverà le credenziali e non potrà esprimere il suo voto. Nei casi in cui Anaao Piemonte fosse in possesso di due indirizzi mail, quello aziendale e quello personale, verrà data la preferenza a quello personale.

NON si possono inviare le stesse credenziali a due indirizzi diversi.

Sono ammessi al voto on line tutti gli iscritti in regola con la quota d’iscrizione al 31 marzo 2018.

COME SI VOTA – ISTRUZIONI

VOTARE ON LINE E’ SEMPLICISSIMO.

GUARDA COME FUNZIONA IL VOTO ON LINE NEL VIDEO DI 60 SECONDI
(clicca qui)

LEGGI LA BREVE GUIDA AL VOTO IN FORMATO PDF SCARICABILE
(clica qui)

Per qualunque problema che insorgesse durante i 5 giorni delle elezioni, (difficoltà a votare, perdita delle credenziali o dubbi in generale) fai riferimento alla segreteria regionale inviando (preferibilmente) una mail all’indirizzo anaaopiemonte@gmail.com o, se urgente, telefonando al numero 011/837271 dalle 9.00 alle 17.00 dei giorni ferali (18, 21 e 22 maggio).
Nelle giornate di sabato 19 e domenica 20 maggio gli uffici della segreteria regionale saranno chiusi.

Cassazione. Non c’è responsabilità medica se alla dimissione il paziente non stava male

La cassazione (sentenza 21868/2018) ribalta le decisioni del tribunale di primo grado e della Corte di appello nei confronti di medici ginecologi che hanno dimesso una paziente dopo un aborto terapeutico in condizioni normali – aggravate poi per una serie di fatti – perché hanno agito secondo protocollo e scienza e coscienza.
Leggi l’articolo completo su Quotidianosanità.it

Specializzazioni mediche. Fissata il 17 luglio la prova nazionale. Pubblicato il nuovo bando

È stato pubblicato il bando per l’ammissione alle Scuole di specializzazione di area sanitaria per l’anno accademico 2017/2018. Sono 6.200 i posti finanziati dal Miur ai quali si aggiungeranno quelli finanziati con risorse regionali, di altri enti pubblici e/o privati, e i posti riservati. Le iscrizione potranno essere effettuate, a partire dal 25 maggio, esclusivamente on line.
Leggi l’articolo completo su Quotidianosanità.it
Leggi anche Specializzazioni, pubblicato il bando 2017-18 per 6.200 contratti: prova nazionale il 17 luglio (Sanità24.it)

Notizie regionali del 18 maggio

Leggi le notizie regionali

BURP del 17 maggio

I provvedimenti della settimana
Concorsi

Troise (Anaao): “Al Governo del cambiamento chiediamo di rilanciare il ruolo del Ssn”

Questa la richiesta avanzata dal segretario nazionale Anaao in una lettera aperta indirizzata al prossimo esecutivo. “Chiediamo di preservarne l’universalismo e la sicurezza delle cure, arrestare la crescita delle diseguaglianze ricostruendo una sanità a pezzi. Il che certo richiede di rafforzare il finanziamento della sanità pubblica. Ma anche ri-capitalizzare il lavoro che ne è valore fondante, e sostenere le professionalità”
Leggi l’articolo completo su Quotidianosanità.it
Leggi anche Anaao scrive al Governo che verrà: «Rilanciare il Ssn e ri-capitalizzare il lavoro in sanità» (Sanità24.it)

Cassazione. In mancanza del consenso informato il paziente deve dimostrare che avrebbe agito diversamente, ma resta danno alla sua capacità di autodeterminazione

La Corte di Cassazione (ordinanza 11749/2018) ha rinviato alla Corte di Appello una sentenza con cui si escludeva il risarcimento a un paziente male informato, per riesaminare il caso alla luce del danno da lesione del diritto di autodeterminazione, provocato appunto dalla mancanza di un corretto consenso informato.
Leggi l’articolo completo su Quotidianosanità.it