Male nostrum. L’emorragia dei medici in un Paese di laureati. Nei prossimi dieci anni 55mila dottori andranno in pensione, 95mila finiranno gli studi e 72mila pre la specialità. Ma 30mila di questi ultimi non avranno uno sbocco, l’Italia taglia la sanità pubblica mentre altri investono.

Che fare? “Ridistribuire le risorse, togliere la burocrazia dal lavoro in corsia, dare un nuovo ruolo ai para-sanitari”. Intervista a Carlo Palermo, Segretario Nazionale Anaao Assomed su Corriere della Sera
Leggi anche  Carenza medici in ospedale. La proposta di Carlo Palermo (Anaao): “Il blocco del turnover, un problema da nord a sud. Richiamiamo i pensionati”.  su Nazione – Carlino – Giorno

Notizie nazionali del 10 luglio

ANAAO SUI MEDIA
Male nostrum. L’emorragia dei medici in un Paese di laureati. Nei prossimi dieci anni 55mila dottori andranno in pensione, 95mila finiranno gli studi e 72mila pure la specialità. Ma 30mila di questi ultimi non avranno uno sbocco, l’Italia taglia la sanità pubblica mentre altri investono. Che fare? Ridistribuire le risorse, togliere la burocrazia dal lavoro in corsia, dare un nuovo ruolo ai para-sanitari”. Intervista a Carlo Palermo, Segretario Nazionale Anaao Assomed.
CORRIERE DELLA SERA

Carenza medici in ospedale. La proposta di Carlo Palermo (Anaao): “Il blocco del turnover, un problema da nord a sud. Richiamiamo i pensionati”. “Ci sono 30mila medici in formazione nei policlinici universitari, non sarebbe scandaloso assumere quelli dell’ultimo anno”. Intervista al Segretario Nazionale Anaao Assomed.
NAZIONE-CARLINO-GIORNO

Corruzione in sanità, Anaao: collegare medici è inaccettabile.
DOCTOR33

Quelle violenze contro medici e prof. L’articolo riporta i dati dell’indagine Anaao sulle aggressioni ai sanitari.
9COLONNE

SANITÀ
Vietato ammalarsi d’estate. Ferie e tagli, ospedali al collasso.
NAZIONE-CARLINO-GIORNO

Regioni pronte a trovare l’intesa sugli Ospedali di comunità.
ITALIAOGGI

Il malato al centro, ma: gli farà bene? di Daniela Minerva
LA REPUBBLICA SALUTE

LAVORO
Dietrofront. L’Italia si riprende i laureati “rubati”. Che dicono addio a Francia e Germania. Torna a casa cervellone. Borse di studio e finanziamenti ai laureati che lasciano un lavoro all’estero. Così le Regioni sono scese in campo per richiamare in Italia i giovani più promettenti.
IL GIORNALE CONTROCORRENTE

ECONOMIA
“Noi a fianco dell’Italia, una catastrofe lasciare l’euro”. Intervista a Jamie Dimon (Jp Morgan).
IL SOLE 24 ORE

Lettera aperta di otto economisti. In difesa del risparmio e del lavoro degli italiani.
IL SOLE 24 ORE

ANALISI E COMMENTI
Le distorsioni e la politica della percezione, di Vittorio Pelligra
IL SOLE 24 ORE

Lo Stato corporativo e la politica evanescente, di Angelo Panebianco
CORRIERE DELLA SERA

Leggi gli articoli

Sunshine Act. Anche Anaao bacchetta Grillo: “Collegare un camice bianco alla corruzione in sanità è inaccettabile e ingiusto”

“Chiamare in causa i Medici con il sofisticato gioco delle immagini utilizzate nel post è anche peggio per i riflessi negativi che può suscitare nella categoria. I Medici sono impegnati a garantire un minimo di attività per mantenere aperte le porte della ‘fabbrica della salute’ che non chiude mai. Questi operatori non meritano aggressioni, fisiche o mediatiche esse siano”. Così l’Anaao commenta l’immagine riportata dalla ministra Grillo a commento del Ddl presentato dal M5S.
Leggi l’articolo completo su Quotidianosanità.it

Notizie nazionali dal 7 al 9 luglio

ANAAO SUI MEDIA
Pronto documento per Ospedale di comunità, medici soddisfatti. Carlo Palermo (Anaao), strutture necessarie ma nodo emergenze notturne.
ANSA

Collegare un camice bianco alla corruzione in sanità è inaccettabile e profondamente ingiusto. Il comunicato Anaao Assomed è stato ripreso da
ANSA
ADNKRONOS SALUTE
INSALUTENEWS
RESPONSABILE CIVILE
QUOTIDIANO SANITÀ
PANORAMA DELLA SANITÀ

Allarme pronto soccorso, carenza personale in estate. Il commento di Sandro Petrolati, Coordinatore della Commissione emergenza Anaao-Assomed.
ADNKRONOS SALUTE
IL GIORNALE.IT
RESPONSABILE CIVILE

SANITÀ
L’Analisi. Lo scandalo in Basilicata. Il peccato regionale. Lo scenario emerso dall’inchiesta rafforza la convinzione che bisogna mettere mano ai poteri in materia di sanità, di Sergio Rizzo.
LA REPUBBLICA

L’inchiesta. La 27 ora. Comprare il tempo per noi. Il multitasking occupa spazi invece di crearne di nuovi: come fermarci. Gli esperti non hanno dubbi: le nostre esistenze sono sottoposte a una continua accelerazione. L’esperimento di Stanford, dove i medici che svolgono lavoro extra vengono pagati non con soldi ma con “servizi” alla persona.
IL CORRIERE DELLA SERA

Se il robot è meglio del medico. Accelera il processo diagnostico e riduce gli errori. I “chatboat” più efficaci dell’empatia, di Gilberto Corbellini.
DOMENICA IL SOLE 24 ORE

Farmaci, il mercato fantasma. Mancano i salvavita e gli ospedali sono costetti a comprarli all’estero. Sono 1556 i medicinali carenti in Italia. La loro mancanza ritarda o rinvia la possibilità di curarsi.
L’ESPRESSO

Intervista a Paolo Rotelli. Così apro al mercato i miei 18 ospedali. La famiglia Rotelli vuole trasformare il Gruppo San Donato in una pubblic company nel giro di tre anni. Per centrare l’obiettivo le strade sono due: l’apertura ai fondi istituzionali o la quotazione.
MILANO FINANZA

Medici extra Ue in Italia a tempo. In G.U. il decreto sulle nuove regole.
ITALIA OGGI Pronto Soccorso: via i codici, arrivano i numeri.
IO DONNA

ECONOMIA
Spoil System. Quel male che corrode la Pubblica Amministrazione. Viene meno l’imparzialità e crescono i costi. Il meccanismo è nato in America, che però lo ha abbandonato da più di 130 anni.
L’ECONOMIA DEL CORRIERE DELLA SERA

Investimenti Pa: -34% in dieci anni ma sale (+16%) la spesa corrente. Tria e Savona puntano a un cambio per “salvare l’euro” dopo il crollo di un terzo per il cuore delle uscite statali in conto capitale (-27% in totale)
IL SOLE 24 ORE

LAVORO
Vogliono lavoro ma non cercano. In Italia record degli “scoraggiati”. Nel nostro panorama lavorativo ancora debole il tasso di partecipazione e resta ampia la quota di chi svolge una mansione non corrispondente alle proprie competenze.
IL MESSAGGERO

PENSIONI
Le novità sulla previdenza. A chi conviene l’uscita con “quota 100”. Il piano del governo somma contributi e anzianità: conviene a lavoratori regolari e statali.
IL MESSAGGERO

Giusto preoccuparsi per pensioni e sanità. Però bisogna rinnovare, di Bruno Villois.
LIBERO QUOTIDIANO

COMMENTO
Il compito dei giovani, rifare e ripensare l’Italia. Le culture storiche del nostro progetto democratico non esistono più. Quelle che ne hanno preso il posto sono improvvisazioni destinate a dissolversi, di Ernesto Galli della Loggia.
IL CORRIERE DELLA SERA

Leggi gli articoli

Verso gli Stati Generali della medicina. La proposta di Anelli (Fnomceo): “Scriviamo insieme la Magna Carta della professione” (Quotidianosanità.it)

Notizie nazionali del 6 luglio

ANAAO SUI MEDIA
PIEMONTE. Aggressioni a Medici – Intervista a Chiara Rivetti Segretaria Regionale Anaao Assomed Piemonte.
RAI RADIO 1 – ascolta l’intervista

VENETO. Medici in fuga dalla sanità pubblica. Intervista a Adriano Benazzato, Segretario Regionale Veneto.
TG3 Regionale Veneto (edizione ore 19.30 dal minuto 6.30 al 7.50) – ascolta l’intervista

VENETO. Calano i medici negli ospedali del Veneto: non si ferma l’esodo verso il privato. Il comunicato Stampa Anaao Veneto ripreso da
CORRIERE DEL VENETO
IL GAZZETTINO VENEZIA MESTRE
IL MATTINO DI PADOVA
TREVISOTODAY
VENEZIATODAY

VENETO. Molti, troppi i camici bianchi che lasciano la Sanità pubblica. Anaao Assomed: Servizio sanitario nazionale in prognosi riservata.
DONO&VITA

VENETO. Causa per i fondi inutilizzati il giudice rigetta ricorso. Ben 103 camici bianchi (di cui 15 già in pensione) degli ospedali provinciali rivendicano oltre 5 milioni di Euro accantonati dal 2007 al 2016. L’articolo riporta il commento di Luca Barutta, Segretario Aziendale Anaao Assomed Belluno.
CORRIERE ALPI

Leggi gli articoli

Sta per nascere l’ospedale di comunità: al medico la responsabilità clinica e all’infermiere la gestione e l’assistenza. Il documento del ministero della Salute trasmesso alle Regioni (Quotidianosanità.it)
Oms, Ocse e Banca mondiale lanciano allarme sulla qualità dei servizi sanitari. Errori, scarsa aderenza alle linee guida, pochi screening e infezioni ospedaliere. Per invertire la rotta fondamentale la riqualificazione del personale (Quotidianosanità.it)

Notizie nazionali del 5 luglio

ANAAO SUI MEDIA
Saitta su emergenza carenza personale. Allarme lanciato al Congresso nazionale Anaao Assomed. L’articolo riporta il commento di Costantino Troise, Presidente Anaao Assomed.
REGIONI.IT

Misiti (M5S): “Auguri a Carlo Palermo neo segretario nazionale Anaao. Collaboriamo per ridare dignità alla sanità in Calabria”.
QUOTIDIANO SANITÀ

LOMBARDIA . Per l’Anaao Assomed serve una revisione globale della rete ospedaliera. L’intervento del sindacato all’indomani della firma dell’intesa con la Regione sul precariato.
QUOTIDIANO SANITÀ

SANITÀ
Lettera. Negli ospedali è prioritario recuperare il rapporto fiduciario tra paziente e medico, di Paolo De Paolis, Direttore chirurgia d’urgenza ospedale Molinette.
LA STAMPA

Venti milioni di italiani con problemi economici rinunciano a curarsi o si indebitano.
LA REPUBBLICA

PENSIONI
Solo quota 100 costa 8 miliardi. Il presidente Inps: “Con il ritorno alle anzianità, subito 750mila pensionati in più.
IL SOLE 24 ORE

Quota 100, un milione di pensionati in più. Spunta l’ipotesi del superbonus per restare. Secondo i calcoli fatti dall’Inps la riforma del Carroccio costerebbe tra 8 e 20 miliardi.
IL MESSAGGERO

Leggi gli articoli

Performance Ssn: Nord eccellente, Sud critico. Ma su equità, esiti, appropriatezza, innovazione e situazione economico-finanziaria nessuno eccelle davvero. Il rapporto CREA Sanità (Quotidianosanità.it)
Liste d’attesa. La trasparenza è una chimera: solo 5 regioni hanno un sistema avanzato. Al top Basilicata, Emilia Romagna e Lazio. Maglia nera per Campania, Molise e Toscana. Lo studio Gimbe (Quotidianosanità.it)

Notizie regionali del 5 luglio

Ricercatori precari dell’Istituto zooprofilattico Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta. Saitta annuncia una soluzione entro fine anno (Quotidianosanità.it)
TORINO: Paralizzata dopo Piazza San Carlo, chiesta l’archiviazione per i medici (La Stampa ed. Torino)
TORINO: Cto, allarme incendio. Torna l’ incubo del piromane (La Stampa ed. Torino)
TORINO: Colonscopia virtuale: i medici snobbano l’esame meno doloroso (La Stampa ed. Torino)
TORINO: La Regione: diritto all’aborto garantito in tutti gli ospedali (La Stampa ed. Torino)
AOSTA: Indagato primario di Ginecologia ad Aosta. Favorì nel concorso due colleghi novaresi (La Stampa ed. Novara)
VERBANIA: Ospedale, salta la riunione coi sindaci. “Adesso le risposte al centrodestra” (La Stampa ed. Verbania)

Notizie nazionali del 4 luglio

ANAAO SUI MEDIA
I problemi della sanità secondo i medici: dal precariato alla medicina difensiva, le testimonianze di chi vive i giorni in corsia. E’ stato chiesto a Giuseppe Orto, Claudia Pozzi, Bruno Nicora e Silvia Porreca quali sono i problemi principali della categoria che dovrebbero essere affrontati più urgentemente.
SANITA’INFORMAZIONE

SICILIA . Le aggressioni fisiche e verbali nei confronti di medici ed infermieri dell’Ospedale di Catania. Intervista a Elisabetta Lombardo e al Segretario Regionale Anaao Sicilia Antonino Palermo.
GR 1 RADIO 1 delle ore 8 – ascolta l’intervista

VENETO. ULSS provinciali Padova e Treviso. Interi reparti chiusi o ridotti nei servizi a causa del piano ferie. L’articolo riporta il commento di Adriano Benazzato, Segretario Anaao Assomed Veneto.
QUOTIDIANO SANITÀ

P.A. BOLZANO. Asl, silurato il direttore generale Schael. L’assessora Stocker: è venuta meno la fiducia. L’incognita buonuscita, si cerca l’accordo. L’articolo cita l’Anaao Assomed.
CORRIERE DELL’ALTO ADIGE

ECONOMIA
Tria: per il 2019 obiettivo da 10 miliardi di spesa. Il ministro punta a congelare le uscite correnti per spingere gli investimenti. Manovrina esclusa, tre task force su fisco, welfare e opere pubbliche.
IL SOLE 24 ORE

PREVIDENZA
Le riforme fattibili. L’opzione donna sarebbe invece utile che venisse estesa. E quelle irrealizzabili o molto semplicemente inutili, in base alla cifre che sono in gioco.
ITALIA OGGI

Leggi gli articoli

Certificati medici facili? Fimmg: “Serve riforma. Certificare non può diventare un incubo per il medico”