La Fnomceo incontra i parlamentari medici. Anelli: “Lavoriamo insieme”

Al Governo che verrà, in collaborazione con senatori e onorevoli medici, la Federazione chiede di cambiare la Legge 502 del 92 che ha conferito eccessivi poteri ai Dg privilegiando gli obiettivi di bilancio a quelli di salute, e maggiori attenzioni per il disagio dei medici. Per i parlamentari “bisogna portare dentro la politica i valori etici della professione”. Prossimo appuntamento a giugno.
Leggi l’articolo completo su Quotidianosanità.it

Responsabilità professionale. Il decreto sulle “analoghe misure” e il punto di incontro tra tutela danneggiato e sostenibilità sistema

Dovendosi la legge in argomento applicare ad invarianza finanziaria, si tratterebbe di vincolare ingenti importi finanziari per la copertura di obbligazioni prive del carattere della certezza, liquidità ed esigibilità a scapito della erogazione delle prestazioni sanitarie, degli altri creditori e dell’investimento nella gestione del rischio clinico per l’innalzamento della sicurezza delle cure del paziente. Ovvero, proprio il contrario di quello che la legge si è prefissata.
Leggi l’articolo completo su Quotidianosanità.it

Notizie regionali del 19 aprile

Leggi le notizie regionali

Le aggressioni a medici e infermieri stanno diventando un fenomeno preoccupante. Anaao al TG5

Intervista a Costantino Troise, Segretario Nazionale Anaao Assomed. Edizione delle 13.00.
Guarda il video al minuto 9:24

 

L’esodo dei medici verso il privato. LA REPUBBLICA

Molti sono vicini al pensionamento e cercano più soddisfazioni professionali ed economiche. Così si crea una carenza da colmare con i giovani laureati o con due anni di specializzazione a cui fare contratti di formazione. Le dichiarazioni di Carlo Palermo, vice Segretario Nazionale Vicario.
Leggi l’articolo completo 

Pronto soccorso, il medico è colpevole anche se impegnato in un’altra emergenza

Per la IV sezione penale della Corte di Cassazione egli poteva e doveva chiedere l’intervento di altri medici reperibili.
Leggi l’articolo completo su Sanità24.it

No alla riduzione di medici che mette a rischio i Lea. Il Tar Puglia boccia una serie di delibere della Regione sul taglio degli organici

Il Tar nella sentenza ha dichiarato fondato il ricorso dell’ Anpo Ascoti Fials Medici, per “eccesso di potere” nelle delibere approvate sulla quantificazione del personale. Secondo i giudici “gli atti di programmazione impugnati non tengono conto dell’incomprimibilità dei Lea, né dei limiti di durata dell’orario di lavoro del personale medico che con l’approvazione degli atti impugnati hanno subito inammissibili deroghe rispettivamente in diminuzione e in aumento”.
Leggi l’articolo completo su Quotidianosanità.it

Medici sempre più in crisi. Non ci resta che scrivere a Ippocrate

Gentile Direttore,
“Consapevole dell’importanza e della solennità dell’atto che compio e dell’impegno che assumo, giuro……”. Inizia cosi il giuramento che migliaia di giovani colleghi, ogni anno, recitano all’unisono, in coro, più o meno convinti…
Leggi la lettera al Direttore di Quotidianosanità.it scritta da Pierino Di Silverio – Direttivo Nazionale Anaao Giovani

Notizie regionali del 18 aprile

Leggi le notizie regionali

 

Contratto sanità: ecco le “errata corrige” e la relazione dell’Aran per rispondere al Mef. A fine settimana possibile l’invio alla Corte dei conti

Solo correzioni formali, errata corrige scontati senza nessun recepimento delle richieste più sostanziali dei sindacati per non dover riaprire il tavolo di trattativa. E risposta al Mef nella relazione all’ipotesi di accordo per essere pronti a inviare il tutto alla Corte dei conti forse entro il fine settimana.
Leggi  l’articolo completo su Quotidianosanità.it

Ricercatori. In Italia discriminati molti over 40

Gentile Direttore,
come da prassi ormai consolidata, con cadenza biennale, la settimana scorsa è stato pubblicato il Bando della ricerca finalizzata (RF) anno 2018 (esercizi finanziari anni 2016-2017) a cura della Direzione Generale della Ricerca e dell’Innovazione in Sanità del Ministero della Salute. Tale bando rappresenta una grandissima e unica opportunità di investimento pubblico in ricerca sanitaria, condotta da ricercatori consolidati (i cosiddetti progetti RF ordinari, per ricercatori con età superiore a 40 anni) o giovani ricercatori (detto GR o under-40) che svolgono la propria attività presso un Istituto di Ricovero e cura a carattere scientifico – IRCCS.
Leggi l’articolo completo su Quotidianosanità.it

Nuove aggressioni a medici. Anelli (Fnomceo) ai pazienti: “Basta violenza, in pericolo la relazione di cura, la vostra salute, la vostra vita”

Così il presidente della Federazione commenta gli ultimi episodi di cronaca che parlano ancora una volta di nuove aggressioni a danno dei medici. “Ci stiamo appellando alle istituzioni, ma la strada sembra lunga e tortuosa. Mi appello ora ai cittadini: noi medici siamo dalla vostra parte, malgrado le carenze, malgrado i tagli, persino malgrado voi stessi. Abbiamo bisogno che anche voi torniate ad essere dalla nostra: non c’è relazione senza rispetto”.
Leggi l’articolo completo su Quotidianosanità.it

In Gazzetta Ufficiale la delibera Cipe per l’assegnazione di 1,234 miliardi per gli obiettivi di Piano sanitario nazionale 2017

L’importo da assegnare sarebbe di 1,5 miliardi, ma il riparto si ferma a 1.233,784 milioni per effetto di alcuni accantonamenti tra cui farmaci innovativi, rimborsi all’ospedale Bambino Gesù, screening in Veneto sui PFAS.
Leggi l’articolo completo su Quotidianosanità.it

Notizie regionali del 17 aprile

Parco della Salute, si parte “bando entro l’estate” (Lo Spiffero)
Asl TO4. Due gastroenterologi in più per tagliare le liste d’attesa (Quotidianosanità.it)
Leggi le notizie regionali

Aggressioni ai sanitari. Ma quante sono? Per scoprirlo Anaao lancia un questionario online

L’iniziativa promossa dal sindacato per far emergere più dati possibili sul fenomeno all’attenzione del neo Osservatorio voluto da Fnomceo e ministero della Salute.
Leggi l’articolo completo su Quotidianosanità.it e completa il questionario