Lavoro gravosi e usuranti. Ecco perché anche altre attività lavorative non comprese negli elenchi potrebbero essere comunque riconosciute

E questo dal momento che per la esecuzione di varie prestazioni possono essere richieste in vario grado la forza muscolare, l’abilità o destrezza, la resistenza, il possesso di un equilibrio mentale ed emotivo, e la propensione alla formazione.
Leggi l’articolo completo su Quotidianosanità.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *