Corte dei Conti: ecco come le Regioni hanno gestito la spesa sanitaria nel 2015. Tra le criticità i ritardi nell’erogazione del Fsn. Cresce spesa per farmaci innovativi

Regioni promosse dalla Corte dei Conti nella Relazione sulla gestione finanziaria delle Regioni – Esercizio 2015. Tuttavia non mancano le criticità tra cui le principali sono i ritardi cronici nell’erogazione del fondo sanitario che generano spese aggiuntive e la necessità di abbattere le passività. Tra i fattori determinanti di crescita della spesa il consumo di farmaci innovativi utilizzati in ambito ospedaliero e in distribuzione diretta.
Leggi l’articolo completo su Quotidianosanità.it
Leggi anche Enti sanitari: un moloch di 56 mld di indebitamento. E di 23 mld verso i fornitori. Lo certifica la Corte dei conti (Sanità24.it)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *