Contratto dirigenza medica, veterinaria e sanitaria. Intersindacale: “Un Governo c’è: ci dia subito risposte”

“L’Aran deve dare una risposta conclusiva su una vicenda che si trascina dal 2010. Il Governo è al suo posto ed attraverso il Mef deve permettere alla responsabilità datoriale delle regioni di ottemperare a sentenze esplicite sull’improcrastinabilità dei rinnovi, mettendo fine a politiche di tagli e penalizzazioni per la sanità pubblica ed i suoi professionisti”, spiega in una nota l’Intersindacale.
Leggi l’articolo completo su Quotidianosanità.it

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *