ANAAO ASSOMED PIEMONTE

ASSOCIAZIONE MEDICI DIRIGENTI

ANAAO ASSOMED PIEMONTE - ASSOCIAZIONE MEDICI DIRIGENTI

Legge Bilancio. I precari degli Irccs: “Ecco come migliorare il testo. Il cambiamento in 9 punti”

Un emendamento che ricalca la “piramide” proposta agli Stati Generali della Ricerca Sanitaria nell’aprile 2016. Oppure, uno più conciso proposto dalle Regioni, in cui si rimanda la definizione in materia del personale di ricerca degli Irccs pubblici e degli Izs alla contrattazione collettiva nazionale. Per i precari del Cro di Aviano, le prospettive della legge di bilancio sono essenzialmente due. Le loro proposte per il cambiamento in 9 punti.
Leggi l’articolo completo su Quotidianosanità.it

Legge Bilancio. Osservatorio giovani Fnomceo: “No iscrizione a elenchi senza corso di formazione in medicina generale”

L’Osservatorio giudica “non ammissibile che la politica sminuisca in tal modo il valore del percorso formativo”. E scrive una lettera aperta condivisa dal Comitato Centrale della Fnomceo nella quale si boccia l’Odg (presentato anche come emendamento al decreto fiscale) che chiede l’iscrizione agli elenchi senza corso di formazione in medicina generale per una fascia di medici dei primi anni ’90. “Per tamponare la carenza di Mmg si investa in formazione”.
Leggi l’articolo completo su Quotidianosanità.it

Legge Bilancio. Chersevani (Fnomceo): “Sì all’aumento del costo delle sigarette. Doppia valenza: deterrente per i fumatori, più soldi per farmaci oncologici”

“Aumentare costo dei tabacchi per finanziare strategie sanitarie ha una doppia valenza a garanzia della Salute. Un deterrente finanziario per chi fuma e nuovi introiti per il fondo farmaci innovativi oncologici”. Così il presidente della Federazione nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri (Fnomceo), Roberta Chersevani, plaude all’emendamento alla Legge di Bilancio, presentato dalla Senatrice Emilia De Biasi, presidente della Commissione Igiene e Sanità.
Leggi l’articolo completo su Quotidianosanità.it

Decreto fiscale in Aula al Senato. Dalla Bilancio ok a diversi emendamenti sulla sanità: dalla cannabis terapeutica, alla Croce Rossa. E poi sostegno alle farmacie rurali, fondi per Ema a Milano e detrazione alimenti medici

Si conclude l’iter di privatizzazione della Croce Rossa. In tema di vaccini, approvate misure di semplificazione amministrativa nello scambio tra Asl e istituti scolastici dei dati relativi gli adempimenti vaccinali. Previsto un finanziamento di 2,3 mln per lo Stabilimento di Firenze per la produzione di cannabis terapeutica. Finanziamenti anche per l’Ospedale Bambino Gesù, l’Irccs Santa Lucia ed il Cnao. Introdotte misure in favore delle farmacie rurali. Stanziato 1 mln in favore di Regione Lombardia per la candidatura di Milano ad ospitare l’Ema. Resi detraibili gli alimenti a fini medici speciali.
Leggi l’articolo completo su Quotidianosanità.it