ANAAO ASSOMED PIEMONTE

ASSOCIAZIONE MEDICI DIRIGENTI

ANAAO ASSOMED PIEMONTE - ASSOCIAZIONE MEDICI DIRIGENTI

ANAAO ASSOMED PER I MEDICI SPECIALIZZANDI

Mai come ora l’iscrizione all’Anaao Assomed riserva ai medici specializzandi una serie di vantaggi e di servizi gratuiti che compensano abbondantemente la piccola cifra di iscrizione (54 euro l’anno contro i 360 di un medico ospedaliero non direttore di S.C.).
E’ uno sforzo economico che Anaao ha deciso fare a vantaggio dei colleghi non ancora specialisti per introdurli in anticipo nella nostra Associazione e permettere loro di rendersi conto di persona dei benefici di cui possono godere facendo parte del mondo dei nostri iscritti.
Per qualunque richiesta d’informazione potete inviare una mail all’indirizzo della Segreteria Regionale Anaao Piemonte anaaopiemonte@gmail.com oppure chiamando il numero 011/837271.

Nuovo sistema di video conferenze nella sede di Anaao Piemonte

di Mario Vitale

Ieri pomeriggio, nella sede regionale Anaao Assomed di Torino, in occasione del Consiglio regionale, è stato inaugurato ufficialmente il nuovo sistema di video conferenze da poco installato. Ai trenta componenti del Consiglio presenti in sala, si sono aggiunti sei partecipanti collegati da casa o dal posto di lavoro, tramite il loro computer. Collegata anche la sede nazionale Anaao di Roma nella persona di Silvia Procaccini che ha potuto verificare personalmente il funzionamento dell’impianto. Era presente in sede il Sig. Rino Ianniello della Morganti Insurance Brokers che ha illustrato i vantaggi della nuova promozione Anaao per il 2017 a favore dei nuovi e dei vecchi iscritti.

Continua a leggere

La Cassazione boccia le polizze “claims made”

La terza sezione civile della Corte di Cassazione, con la sentenza n° 10506 del 28 aprile scorso, ha sancito un principio che è destinato a fare discutere. (vedi l’articolo di Q.S. e il testo della sentenza).

Un paziente operato in un ospedale milanese riporta lesioni manifestatesi a distanza di tempo, quando la polizza, precedentemente stipulata dall’ospedale, era scaduta. L’assicurazione, in virtù della clausola “claims made”, nega di essere tenuta al risarcimento. Il tribunale di primo grado le dà ragione mentre, successivamente, la Corte d’appello la condanna.

Continua a leggere

8 marzo: festa delle donne

8 Marzo 2017

In tutta la mia vita mi sono sempre espresso e battuto a favore della parità di diritti fra uomini e donne, sempre convinto di essere nel giusto.
Ora comincio a nutrire seri dubbi.
Considerando quello che rappresentano e quello che realizzano nella società, credo che, mediamente, per le donne la parità di diritti sia penalizzante.
Mario Vitale

Continua a leggere

Solidarietà al collega a rischio di provvedimento disciplinare

L’Anaao Assomed Piemonte insieme alle altre sigle della dirigenza medica ha espresso solidarietà al medico del DEA dell’Ospedale Maria Vittoria, che rischia un provvedimento disciplinare solo per aver descritto le condizioni del proprio lavoro e hanno chiesto con forza alla ASL “Città di Torino” di recedere da ogni ipotesi di provvedimento disciplinare, preannunciando, in caso contrario, la messa in atto di ogni azione sindacale e legale volta a contrastare un tale ingiusto provvedimento.
Leggi l’articolo de La Stampa Torino
Leggi l’articolo di Repubblica Torino

SCARICA IL COMUNICATO STAMPA DELL’INTERSINDACALE DELLA DIRIGENZA MEDICA, VETERINARIA E SANITARIA PIEMONTESE

Continua a leggere

Questa la situazione al Dea e PS dell’Asl TO5

Gentile direttore,
quel che c‘è di realmente positivo in un turno di Ps come quello di oggi, è che ad un certo punto finisce. Arriva il cambio. Cui puoi raccontare quanti. Quanti ne hai dimessi, a volte in modo anche un po’ acrobatico, a quanti hai trovato un letto, sempre troppo pochi. Quanti rimangono su una barella in attesa di essere ricoverati in reparto.
CONTINUA A LEGGERE SU QUOTIDIANO SANITA’